Igiene orale per neonati e bambini

La dentizione e i primi dentini del tuo bambino

624908368

L'eruzione del primo dentino di un bambino è una tappa di sviluppo emozionante per i genitori, ma spesso è l'inizio di un'esperienza fastidiosa per il piccolo. Può essere difficile guardare il tuo bambino alle prese con i dolori della dentizione, ma sapere che cosa aspettarsi può aiutarti ad alleviare il più possibile i suoi fastidi.

Quando spunteranno i primi dentini?

Come indicato dall'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, solitamente l'eruzione dei denti da latte inizia intorno ai 6-8 mesi. Tuttavia, non preoccuparti se il primo dentino di tuo figlio o tua figlia spunta prima di questa data. Ogni bambino è a sé, e alcuni iniziano la dentizione già a tre mesi. Anzi, esistono persino neonati che nascono con i denti, sebbene sia una condizione molto rara. Allo stesso modo, non agitarti se la dentizione del tuo bimbo o della tua bimba inizierà più tardi. Capita spesso che il primo dentino non faccia la sua comparsa fino ai 12 mesi.

Il calendario della dentizione

Solitamente l'eruzione dei denti da latte segue un determinato ordine.

In genere gli incisivi mediani inferiori (denti anteriori) sono i primi a spuntare, verso i 6-8 mesi, seguiti dagli incisivi mediani superiori intorno agli 8-10 mesi.

In seguito spuntano gli incisivi laterali. Quelli superiori spuntano tra i 9 e i 12 mesi, e in seguito arrivano quelli inferiori, tra 10 e 13 mesi.

I primi molari, o denti posteriori, tagliano le gengive tra i 12 e i 18 mesi, e i canini li seguono intorno ai 16-24 mesi.

Infine, tra i 24 e i 30 mesi spuntano i secondi molari, che completano la dentizione decidua, composta da un totale di 20 denti decidui o "da latte".

I sintomi della dentizione

Un ridotto numero di bambini fortunati non mostra fastidi né difficoltà durante la dentizione. Gli altri, tuttavia, probabilmente inizieranno a manifestare i sintomi tipici della dentizione prima che i genitori possano individuare il nuovo dentino. Oltre a pianto o irritabilità potresti notare:

  • Infiammazione della mucosa gengivale
  • Riduzione dell'appetito/difficoltà ad alimentarsi
  • Riduzione del sonno
  • Eccessiva salivazione
  • Disturbi del sonno
  • Comparsa di tosse
  • Tendenza a mordere gli oggetti.

Comunemente si ritiene che la dentizione provochi febbre e diarrea. Se il tuo bambino o la tua bambina manifesta uno di questi sintomi, o altri sintomi che ti preoccupano, chiedi consiglio al pediatra.

Come aiutare il tuo bambino durante la dentizione

Se nel periodo della dentizione tuo figlio o tua figlia è irritabile, una buona dose di affetto, rassicurazioni e coccole extra potrebbe avere un effetto calmante. Puoi inoltre provare a massaggiare delicatamente le sue gengive doloranti con un dito pulito per alleviare il fastidio.

Avrai notato che il tuo bambino o la tua bambina morde tutto ciò che vede! Questo perché la pressione ottenuta mordendo oggetti solidi allevia il dolore causato dalla dentizione. Per i bambini più piccoli, può essere utile un anello per la dentizione freddo (ma non congelato). Se hai già introdotto l'alimentazione complementare, potrai offrire al tuo bimbo o bimba frutta o verdura a pezzi, grissini o croste di pane freddi. La saliva in eccesso può causare un'eruzione cutanea periorale. Cerca di mantenere asciutta la cute delicata intorno alla bocca, alle guance e al collo del tuo bambino o della tua bambina e cambia spesso i vestiti o i bavaglini umidi.

Prendersi cura dei denti da latte

La carie dentale può manifestarsi fin dall'eruzione del primo dentino. Per prevenirla, il Ministero della Salute consiglia di lavare i denti dei bambini due volte al giorno e di programmare la prima visita odontoiatrica intorno ai 18-24 mesi. Per una maggiore protezione dalle carie dentali, usa uno spazzolino per bambini con una piccola quantità di dentifricio; scegli inoltre un dentifricio al fluoro nelle quantità consigliate dal Ministero della Salute in base alla sua età.

Non è mai troppo tardi per iniziare a insegnare a un bambino le buone abitudini per la salute orale. Un approccio proattivo alla salute orale fin dai suoi primi giorni di vita ti aiuterà a salvaguardare il suo sorriso per tutta la fase della dentizione e oltre.

Prodotti collegati